Attualità

Agli italiani piacciono le auto ibride ed elettriche. Diesel in calo ma ancora leader di mercato

La propulsione elettrica piace sempre di più agli italiani. Secondo i dati di mercato elaborati da Energy&Strategy (E&S) Group, le auto ibride ed elettriche, se si confrontano le immatricolazioni del 2017 con il 2018, fanno segnare rispettivamente una crescita del 21,4% e del 43,6%. Un trend in controtendenza se si confronta con altri tipi di propulsione: le auto diesel fanno infatti segnare un -2,9% di immatricolazioni e le auto a benzina un -1,5% rispetto all’anno precedente.

Il mese di agosto ha visto 92 mila auto immatricolate, ed è stato il mese con il minor numero di immatricolazioni nel 2018, anche se rispetto all’anno precedente c’è stato un considerevole aumento (+9,5%), nel 2017 ad agosto erano stati immatricolate 85 mila auto. Se si guarda invece al totale delle auto immatricolate, i diesel restano leader di mercato con un totale di 56,1% veicoli immatricolati, ma il numero di auto diesel è comunque in diminuzione rispetto all’anno scorso quando rappresentavano il 57,7% del totale.

Le immatricolazioni del mese di agosto, sottolinea il rapporto di E&S, hanno portato ad un risparmio di CO2 nell’ordine delle 72 mila tonnellate all’anno. Nonostante le auto diesel abbiano elevate emissioni, portano ad un risparmio di CO2 per effetto della sostituzione delle auto vecchie con i nuovi modelli.

Taggato con: ,

AMBIENTE

Parco nazionale del Gran Sasso, censiti 20 branchi di lupo

Si è appena concluso il censimento dei lupi del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. La ricerca svolta nell’ambito del progetto LIFE Mirco Lupo, ha permesso di individuare 20...

ATTUALITà

Occupare il parcheggio con una sedia è illecito: multa fino a 674 euro

Trovare parcheggio è un’attività che mette a dura prova la pazienza di molti automobilisti in città, e non solo. Tra divieti di sosta, posti riservati e le tante auto che ogni giorni...

TURISMO

Viaggio sul treno storico della Transiberiana d’Italia

La Transiberiana è la celebre ferrovia che attraversa Russia, Mongolia e Cina, e vanta il primato di essere la più lunga del mondo con i suoi 9288 chilometri tra tracciato europeo e quello...