La tua auto

Aprire lo sportello dell’auto con imprudenza può diventare un reato

Rischia più di una multa chi apre le porte del veicolo o le lascia aperte provocando intralcio o pericolo agli altri utenti della strada. L’attenzione superficiale dedicata all’apertura della portiera spesso è causa di incidenti: chi spalanca lo sportello in modo repentino, senza assicurarsi se stiano passando persone o altri mezzi, potrebbe colpire e far cadere chi è in sella a una biciclette, motocicli o ciclomotori, i pedoni sul marciapiede, oppure costringere altri mezzi a manovre pericolose per evitare l’urto. Lo stesso avviene quando ci si dimentica lo sportello totalmente aperto.

Il Codice della Strada stabilisce il “divieto a chiunque di aprire le porte di un veicolo, di discendere dallo stesso, nonché di lasciare aperte le porte, senza essersi assicurato che ciò non costituisca pericolo o intralcio per gli altri utenti della strada“. Per tutti coloro che non rispettano questa norma è prevista una multa che va da un minimo di 41 euro a un massimo di 169 euro. 

IL REATO – Diverso è il caso in cui si provoca un incidente. La responsabilità dei danni causati è a carico del conducente/proprietario che poi dovrà vedersela con la propria assicurazione. L’incauto conducente inoltre, risponde delle eventuali conseguenze penali determinate dall’aver improvvisamente e inavvertitamente spalancato lo sportello senza le necessarie precauzioni.
Nonostante quanto stabilito dal Codice della Strada, la legge consente sempre la prova contraria per liberarsi dalla responsabilità, che consiste nel dimostrare che l’incidente è avvenuto per responsabilità dell’altro autoveicolo che, ad esempio, procedeva non rispettando le regole della circolazione.

Fonte Studio Cataldi

Taggato con: , , , ,

AMBIENTE

Parco nazionale del Gran Sasso, censiti 20 branchi di lupo

Si è appena concluso il censimento dei lupi del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. La ricerca svolta nell’ambito del progetto LIFE Mirco Lupo, ha permesso di individuare 20...

ATTUALITà

Occupare il parcheggio con una sedia è illecito: multa fino a 674 euro

Trovare parcheggio è un’attività che mette a dura prova la pazienza di molti automobilisti in città, e non solo. Tra divieti di sosta, posti riservati e le tante auto che ogni giorni...

TURISMO

Viaggio sul treno storico della Transiberiana d’Italia

La Transiberiana è la celebre ferrovia che attraversa Russia, Mongolia e Cina, e vanta il primato di essere la più lunga del mondo con i suoi 9288 chilometri tra tracciato europeo e quello...