Ambiente

Campo Imperatore da Oscar, vota le migliori location

Campo Imperatore cavalliCampo imperatore, set dei film cult  Lo Chiamavano Trinità e Continuavano a Chiamarlo Trinità di Enzo Barboni, con Bud Spencer e Terence Hillsi gioca ‘l’oscar’ tra le migliori ambientazioni cinematografiche italiane di sempre. L’idea di votare i set naturali più belli è del Touring Club Italiano che propone un sondaggio dedicato agli appassionati di cinema e non solo: qual è la location più bella dei film girati in Italia secondo voi?

PER VOTARE

Campo Imperatore – L’altopiano all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso rappresenta un importante scenario per riprese cinematografiche,  è la zona abruzzese più filmata dal cinema e dalla televisione con circa 40 film girati, ma non è l’unica:  altri registi, italiani e stranieri, hanno scelto altre località della regione come set dei loro film.

Nelle vicinanze dell’altopiano,  grazie alla presenza di  suggestivi borghi, tra cui Castelvecchio Calvisio e Castel del Monte, sono stati girati film thriller come The American con George Clooney,  di ambientazione medievale come Il nome della rosa con Sean Connery e di genere fantasy come Krull di Peter Yates, Yado di Richard Fleischer e Ladyhawke di Richard Donner con  Michelle Pfeiffer. 

Lo chiamavano TrinitàLo Chiamavano Trinità, “spaghetti western”  in versione comica, è diventato un classico del cinema italiano, amato sia dagli appassionati di western che del genere comico. La coppia Spencer-Hill, con il loro inconfondibile “marchio di fabbrica” hanno sostituito scene cruente con parodie e “scazzottate” che hanno reso indimenticabili i loro film.

 

“Continuavano a chiamarlo Trinità”, scena iniziale girata a Campo Imperatore

COME ARRIVARE A CAMPO IMPERATORE: Autostrada A24 – uscita Assergi

Taggato con: , , , , ,

ATTUALITà

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i...

ATTUALITà

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i...

ATTUALITà

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i...