Attualità

Diesel euro 3 dal primo novembre vietati a Roma. Divieto di circolazione per 200mila veicoli

Ultimo mese di circolazione per 229.602 vetture all’interno dell’anello ferroviario della Capitale. Dal Primo novembre 2019 sarà attivo il divieto di circolazione permanente dei veicoli diesel Euro 3 nell’area che include le zone più vicine al centro città.

Il divieto, come previsto dalla delibera di giunta, sarà in vigore dal lunedì al venerdì a eccezione dei festivi infrasettimanali.
Il provvedimento rientra negli obiettivi del piano antismog del Campidoglio e che consiste nella progressiva limitazione dei veicoli più inquinanti all’interno delle zone a traffico limitato, come stabilito dal Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums) approvato quest’estate.
L’attuazione del programma procederà per gradi, ma l’intenzione è quella di eliminare i diesel dal centro storico entro il 2024.

Per i mezzi che trasportano merci ci sarà un periodo transitorio che va dal primo novembre, al 31 marzo 2020. Durante questo lasso di tempo il divieto per i diesel Euro 3 sarà in vigore dal lunedì al venerdì in due fasce orarie: 7.30-10.30 e 16.30-20.30. “La misura – sottolinea il Campidoglio – punta a contenere l’inquinamento e a salvaguardare la salute dei romani, nel quadro degli impegni assunti da Roma per la lotta ai cambiamenti climatici e in linea con il Pums approvato ad agosto e ora in attesa delle osservazioni dei cittadini”.

Fonte Romatoday.it 

 

Taggato con: , , , , , ,

WEEKEND

Borghi in festa per celebrare la castagna e i prodotti d’autunno

Complice il tempo che ci regala ancora giornate soleggiate, con temperature miti e piacevoli, l’autunno si sta rivelando la stagione ideale per trascorrere il weekend praticando attività...

TURISMO

Foliage: i posti migliori per ammirare i dipinti autunnali in Abruzzo e Lazio

Con l’arrivo dell’autunno la natura offre il suo spettacolo migliore, conosciuto come foliage, uno dei fenomeni naturali più fotografati al mondo. Le foglie cambiano colore, assumono mille...

SICUREZZA

Due mani sul volante sono meglio di una

Due mani sono meglio di una, specialmente mentre si guida. Pedoni uccisi sulle strade, la distrazione è la prima causa, lo conferma l’Aci. L’attenzione è l’elemento fondamentale...