Turismo

Foliage: i posti migliori per ammirare i dipinti autunnali in Abruzzo e Lazio

Con l’arrivo dell’autunno la natura offre il suo spettacolo migliore, conosciuto come foliage, uno dei fenomeni naturali più fotografati al mondo.
Le foglie cambiano colore, assumono mille sfumature di rossi, arancioni e gialli ed il paesaggio diventa un’esplosione di tinte calde e forti.
Sono tanti fattori che influenzano l’inizio e la durata del foliage, è preferibile quindi informarsi per poterlo cogliere nel suo massimo splendore. Ecco allora quali sono i luoghi più spettacolari in Abruzzo e nel Lazio

Parco Nazionale della Majella
– La foresta di Lama Bianca, a pochi chilometri da Sant´Eufemia a Maiella (PE), è il luogo ideale per godere appieno delle suggestioni dell´autunno senza fare troppa fatica. Qui i faggi svettano verso l´alto e creano un tetto colorato sotto il quale rimanere in silenzio e ascoltare i suoni del bosco.
Bosco di Sant´Antonio nei pressi di Pescocostanzo (AQ) è una foresta con faggi monumentali dalle forme imponenti che si tingono di calde pennellate con l’arrivo dell´autunno. I faggi hanno raggiunto qui una veneranda età e acquisito la tipica forma a candelabro. In epoca romana l´area era consacrata a Giove, mentre nel Medioevo a Sant´Antonio.
Pianagrande è uno degli affacci più belli del Parco Nazionale della Majella, a Caramanico Terme (PE). Per salire fin quassù si possono percorrere sentieri panoramici che permettono di ammirare il Morrone, il Gran Sasso e le vallate circostanti osservando tutte le variazioni di colore che cambiano in base alla quota della vegetazione.
Piano Cerreto nei pressi di Campo di Giove (AQ), è un’area molto frequentata da cervi, capriloli e lupi. Da qui si può salire fino a Colle Brignole, dove la foresta si fa più fitta e selvaggia e gli alberi passano dal giallo, all´arancio al rosso ruggine con un ricco ventaglio di tonalità.
Valle dell´Orfento, da sempre definita “La Valle incantata”, tra ottobre e novembre lo diventa ancora di più. Il fiume scorre impetuoso sotto verticali pareti di roccia tra la fitta vegetazione che l´autunno dipinge con le sfumature gialle e rosse dei pioppi e degli aceri.
Per info escursioni Majambiente

Parco Naturale Regionale Sirente Velino
– Sentiero anello della Val d’Arano – Ovindoli (AQ)
– Sentiero per il Lago di Tempra (AQ)
– Sentiero delle Pagliare – Tione (AQ)

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, ricoperto di boschi di faggio per i 2/3 della sua superficie, durante la stagione autunnale si tinge di spettacolari variazioni sul giallo, arancione e marrone. I dintorni di Pescasseroli diventano particolarmente suggestivi. Il valico di Gioia Vecchio, la Val di Rose, la Valfondillo, la Camosciara, Forca d’Acero, il fiume Sangro, il paesino di Opi, solo per citarne alcune, sono mete turistiche e fotografiche d’eccezione.

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga:
– Sentiero per l’Abetina da Cortino (TE)
– Sentiero per il Rifugio del Monte – Fano Adriano (TE)
– Sentiero della Val Chiarino

Foliage nel Lazio

Se siete a Roma probabilmente, vi stupirete di quante ville nella capitale possono offrirvi lo spettacolo del Foliage.
Se avete del tempo a disposizione per fare una o più gita fuori porta ci sono alcuni posti, particolarmente suggestivi che vale la pena di vedere.
Selva di Malano, nei pressi di Bomarzo e il parco Marturanum a Barbano Romano.
Carpineto Romano, qui potete raggiungere con la macchina e proseguire a piedi la Faggeta, un percorso naturalistico ricco di colori incantevoli: troverete faggi e castagni e molto altro lungo il cammino
Monte Livata
Bracciano, all’interno del parco di San Liberato grazie alla presenza di aceri canadesi e ciliegi giapponesi. Il giardino dai mille colori è stato progettato dal paesaggista Russell Page e ospita anche una chiesa romantica racchiusa dal bosco di castagni secolari.

Taggato con: , , , , , , ,

Articoli recenti

ATTUALITà

Il casello autostradale di Tornimparte sarà riaperto in tempo utile per l’avvio della stagione invernale

Il casello autostradale di Tornimparte sarà riaperto in tempo utile per l’avvio della stagione invernale: è l’impegno ribadito questa mattina da Strada dei Parchi nel corso di un incontro che...

METEO

Tempo molto instabile con con nuovi cicloni in arrivo: pioggia e vento forte

Prosegue il trend climatico volto al maltempo, anche per questa settimana con nuovi cicloni in arrivo. Già dalla giornata di lunedì 18 novembre una vasta area di bassa pressione si avvicinerà al...

VIABILITà

A25 chiusure notturne dello svincolo di Cocullo

Per urgenti lavori di manutenzione, salvo imprevisti, dal 18 al 22 novembre in orario notturno dalle ore 21:00 alle ore 06:00 sarà disposta l’interdizione al traffico di alcune rampe dello...