Attualità

I romani preferiscono l’automobile, in Italia è record di vetture GPL

I romani preferiscono spostarsi con i mezzo privati. Ben il 65% dei cittadini della Capitale sceglie auto o scooter per muoversi in città. Dopo il report di Greenpeace, anche la Relazione 2018 sulla Green economy in Italia, conferma l’abitudine dei romani. Il dato legato alla città eterna è di gran lunga superiore a tutte le altre capitali europee prese in considerazione: dopo Roma (65% di spostamenti con mezzi privati) c’è Londra, ma staccata di parecchio. Nella city il 37% degli spostamenti avviene con un mezzo privato, contro il 30% di Berlino, il 26% di Madrid e il 15,80% di Parigi. Roma non è un caso speciale nel nostro Paese, sono infatti solo otto i capoluoghi di provincia che hanno una quota sotto al 50% per quanto riguarda gli spostamenti dei mezzi privati (Bolzano, Bologna, Ferrara, Firenze, Milano, Pisa, Torino e Venezia).

MODELLI DI TRASPORTO IN 13 CITTÀ EUROPEE

In Italia è record di auto GPL
Un altro dato interessante che emerge dal report, per cui l’Italia spicca a livello europeo, è il numero di veicoli alimentati con carburanti alternativi alla benzina e al gasolio. Nel nostro Paese sono tantissimi (grazie a Gpl e metano) rispetto ai numeri degli altri paesi. I mezzi ad alimentazione alternativa sono il 12,7% del totale dei veicoli che circolano in Italia (contro ad esempio il 4% della Germania). Se si estrapola il dato relativo alle sole vetture Gpl o metano la sorpresa è ancora maggiore: in Italia sono ben 3,16 milioni e rappresentano il 53% di tutti i mezzi in Europa.

NUOVE IMMATRICOLAZIONI (ELETTRICO, IBRIDO, GPL, METANO)

Leggi anche
Stati Generali Green Economy 2018
Buche e asfalto a Roma, l’allarme di Greenpeace

VIABILITà

A24: Divieto di transito per i mezzi pesanti con massa superiore a 3,5t tra Assergi-Colledara/San Gabriele

Per urgenti e inderogabili attività di monitoraggio e verifiche tecniche, dal 27 al 29 marzo sarà disposto il divieto di transito ai mezzi pesanti con massa superiore a 3,5 tonnellate,...

VIABILITà

A24: chiusura svincolo Tornimparte in direzone AQ-TE

Con la presente si informa che per urgenti lavori di manutenzione, salvo imprevisti, dalle ore 07:00 del giorno 25 marzo alle ore 19:00 del giorno 29 marzo sarà disposta la chiusura della rampa di...

VIABILITà

Pratola Peligna – Bussi: divieto di transito per i mezzi pesanti con massa superiore a 3,5 t.

Per urgenti attività di monitoraggio e verifiche tecniche su alcuni viadotti della tratta Pratola peligna – Bussi Popoli dal 25 al 26 marzo sarà disposto, salvo imprevisti e/o avverse...