Meteo

Il gelido inverno si prende una pausa

Sembra essersi concluso il lungo periodo rigido ed eccezionalmente nevoso che ha condizionato il meteo di gennaio nelle regioni del Centro. Ormai pressoché terminati i flussi freddi dai Balcani, si attenuano anche le nevicate che hanno assediato in modo eccezionale le regioni centrali adriatiche.

Bisogna però concentrare l’attenzione su un nuovo peggioramento, è in arrivo una perturbazione, stavolta veicolata da correnti più miti d’origine afromediterranea.

Le temperature saranno meno rigide, ma il maltempo diverrà protagonista. Lunedì e martedì questa perturbazione porterà molte nubi associate a deboli piogge intermittenti. Temperature in lieve calo nei valori massimi nel Lazio.

Sull’Abruzzo, il cielo si presenterà nuvoloso o molto nuvoloso, specie sul teramano, con piogge anche forti. Da metà settimana l’anticiclone tornerà apportando delle condizioni di tempo discrete e un lieve aumento delle temperature, ma sempre piuttosto fresco. Gelate notturne nelle zone interne con eventuali deboli nevicate solo sopra i 1600-1700m.

Miglioramento del tempo da mercoledì anche su Roma con schiarite più ampie, grazie a un rialzo della pressione e temperature in ripresa, con massime fino a 14°C.

Il clima diverrà meno freddo e, soprattutto nelle ore diurne, mite sui settori laziali, ma più dolce anche in montagna.

VEDIAMO NEL DETTAGLIO IL METEO DELLA SETTIMANA, LAZIO E ABRUZZO

Per ulteriori informazioni

http://www.ilmeteo.it/Abruzzo

http://www.ilmeteo.it/Lazio

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , ,

Articoli recenti

VIABILITà

Chiusura notturna svincolo Tornimparte direzione Roma/A25

Per lavori di manutenzione, e salvo imprevisti, dalle ore 20,00 c.ca del giorno 3 aprile pv alle ore 07,00 c.ca del giorno successivo sarà disposta la chiusura della rampa di entrata in autostrada...

ATTUALITà

Sospensione pagamento Rc auto: come funziona e quando si applica

Il decreto Cura Italia ha previsto l’estensione a 30 giorni, anziché 15, della proroga della copertura assicurativa di auto e moto. Di fatto, il decreto raddoppia la finestra di validità della...

ATTUALITà

Covid-19, Autostrada gratis per tutti gli operatori sanitari

Scatta su A24 e A25 l’esenzione totale del pedaggio autostradale per medici, infermieri, operatori sanitari e volontari impegnati nell’emergenza Covid-19. La Regione Abruzzo  ha già inviato un...