Attualità

Il Gran premio di Formula E fa tappa a Roma

La prossima tappa del campionato di Formula E, il mondiale di automobilismo dedicato alle monoposto elettriche, sta per sbarcare sulle strade di Roma, presso il quartiere dell’EUR. Il Gran Premio è iniziato lo scorso dicembre a Hong Kong e si concluderà il 15 luglio a New York. Sono 14 gli appuntamenti complessivi, il prossimo in calendario si svolgerà sulle strade urbane della Città Eterna, sabato 14 aprile.  Con un tracciato di 2.7km e 19 curve in totale, il circuito è uno dei più lunghi della stagione. Il percorso attraverserà i “vialoni dell’Eur”, ossia le strade centrali come viale dell’Industria, viale delle Tre Fontane e viale dell’Agricoltura nelle quali si raggiungerà la velocità massima. Le monoposto sfrecceranno da Via Cristoforo Colombo fino ad arrivare davanti al traguardo che verrà allestito all’obelisco di piazza Marconi.

Tutti i biglietti per i posti in tribuna sono stati acquistati in pochissime ore. Sono stati previsti anche dei posti gratuiti lungo i prati adiacenti il percorso, dove verranno anche installati dei maxischermi vista la ridotta visibilità del circuito in queste aree. La gara sarà comunque visibile anche in tv sui canali Mediaset Italia 1 e Italia 2.

VIABILITA’ – Per consentire il montaggio (3 – 12 aprile) e lo smontaggio (16 – 22 aprile) del circuito, il quartiere dell’EUR sarà interessato da un programma di lavori che si svolgeranno in orario notturno e che comporteranno alcune modifiche dello schema di circolazione, di sosta e la deviazione dei percorsi delle linee bus a servizio del quartiere. Maggiori informazioni sulle modifiche della mobilità pubblica e privata qui.

Per maggiori dettagli FORMULA E

 

 

 

Taggato con: , , , , , , ,

APPROFONDIMENTI

Vacanze in arrivo: viaggiare organizzati e senza stress

Dai primi weekend di luglio e fino ai primi di settembre, strade e autostrade saranno “invase” dalle automobili di vacanzieri che si spostano per raggiungere le località di...

ATTUALITà

Autostrade, tornano i tutor con un sistema più preciso e intelligente

In arrivo un nuovo strumento di rilevazione della velocità in autostrada. Il vecchio sistema tutor, disattivato lo scorso maggio per una violazione di brevetto, verrà sostituito dal dispositivo...

STORIA

Testimonianze e ricordi degli uomini che hanno lavorato al Traforo

Strada dei Parchi nel video “Le memorie del Gran Sasso” ha raccolto le testimonianze e i racconti di chi, in quegli anni ’60 e ’70 molto diversi da oggi, ha lavorato nel...