Video - foto

La vostra sicurezza prima di tutto

Dal mese di maggio 2017 sono oltre 70 i cantieri aperti sulle autostrade A24 e A25 dove, 900 tra operai e tecnici specializzati,  sono impegnati nella messa in sicurezza degli impalcati dei viadotti.
L’obiettivo è quello di impedire che in caso di sisma si verifichi lo scalino sul manto stradale, pericolosissimo per chi viaggia.
Per poter lavorare sotto i viadotti sono stati realizzate impalcature alla base delle pile e ponteggi sospesi, ancorati sul piano di strada  e vengono utilizzate tecniche e personale altamente specializzato a lavorare sospeso nel vuoto.
Sul viadotto di Pietrasecca, tra Carsoli e Tagliacozzo sull’A24, che raggiunge un’altezza di 70 metri ed è lungo circa 1 km e 800 metri ci sono attualmente 10 ponteggi.
Si lavora anche sul viadotto San Sisto, che attraversa la città dell’Aquila. Qui nel 2009 a causa del terremoto si è verificato lo scalinamento del manto stradale
Sono 500 i giorni previsti per gli interventi. L’obiettivo è di finire con ampio margine di anticipo rispetto ai tempi previsti, così da ridurre i disagi per chi viaggia.

Taggato con: , , , , , , ,

METEO

Settimana divisa in due: caldo afoso e piogge

Dopo una prima parte di giugno decisamente instabile con piogge, temporali e grandinate, l’estate ingranerà la marcia. Arriverà un vasto campo di alta pressione e le intense perturbazioni...

ATTUALITà

A24, traffico bloccato per auto in fiamme dopo la Barriera di Roma Est

Intorno alle 14:00 di venerdì 15 giugno un’auto ha preso fuoco sull’Autostrada A24 in direzione Teramo poco prima dell’allacciamento con l’A1. Il veicolo, per cause ancora da...

ATTUALITà

Incidente sull’A24: auto travolge mezzo di Strada dei Parchi e si ribalta

Incidente questa mattina sull’A24 in direzione Roma subito dopo la stazione di servizio Valle Aterno. Alle 9:15 circa, un mezzo di Strada dei Parchi,  con due dipendenti a bordo si è fermato...