Eventi

Lo spettacolo dei fuochi a Sulmona

Nel weekend del 4 e 5 maggio si rinnova in Piazza Garibaldi a Sulmona, La festa dei Fuochi. Un evento che rievoca l’antica tradizione dell’accensione dei fuochi che ponevano fine alla stagione invernale ed erano propiziatori per l’arrivo della primavera.

In questa festa popolare di origini arcaiche, si festeggiava, con il rito in onore del Dio Sole, l’arrivo della bella stagione.

La festa, organizzata dalla Giostra Cavalleresca di Sulmona, è animata da Borghi e Sestieri che raccolgono nei giorni precedenti grandi cataste di legno da bruciare la sera di domenica nella piazza. Nell’ambito della festa viene proposta anche un’ antica competizione tra gli asini: “Asini a capezza” dove i Borghi si sfidano per la vittoria del Palio degli Asini, ognuno con il proprio asinello.
I festeggiamenti iniziano sabato sera con stand enogastronomici, giochi e musica fino a tarda notte, per poi arrivare alle 19 di domenica con il Palio degli asini, guidati dai capitani e dai soci dei vari borghi e sestieri. fino ad arrivare al gran finale con i fuochi che illuminano a giorno piazza Garibaldi. Per il terzo anno consecutivo c’è anche il raduno delle auto Ferrari.

Fonte pelignanet.it

Taggato con: , , , , ,

ATTUALITà

Gran Sasso Traforo

Traforo del Gran Sasso: chiusura rinviata al 19 maggio

Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade A24 e A25, annuncia che, per non creare difficoltà agli utenti nel periodo di Pasqua, del 25 aprile e del 1 maggio, la chiusura delle Gallerie...

ATTUALITà

L’orso bruno marsicano rischia l’estinzione: l’allarme del WWF

L’Orso bruno marsicano non è solo il simbolo della Regione Abruzzo, ma è anche una sottospecie unica, che vive solo nel territorio del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.Eppure,...

SICUREZZA

Distanza di sicurezza: la regola giusta per la guida sicura

La distanza di sicurezza sembra essere una regola da rispettare piuttosto scontata per chi si mette al volante. In pochi pero sembrano capirne la reale importanza e molto spesso è...