Ambiente

Il lupo italiano è unico nel mondo, la scienza lo conferma

Il lupo grigio appenninico o lupo italiano è una sottospecie unica al mondo, che si è separata geneticamente dagli altri lupi sin dall’ultima glaciazione. Lo ha dimostrato un gruppo di ricerca internazionale con un’accurata indagine sul DNA di centinaia di esemplari.

Lo studio, condotto su lupi provenienti da cinque diverse popolazioni europee, ha dimostrato che quello italiano si distingue in maniera netta da tutti gli altri, sia per quanto riguarda i cromosomi autosomici, ovvero la maggior parte del Dna di un esemplare, sia a livello mitocondriale, cioè il dna ereditato per via materna.

Il lupo italiano iniziò a distanziarsi geneticamente dagli altri lupi circa 10mila anni fa, e non, come si pensava, a partire dai secoli scorsi. “A quell’epoca – spiega Romolo Caniglia, genetista e coordinatore dello studio – non si era ancora sviluppata l’agricoltura e l’Homo sapiens presente in Europa era ancora cacciatore-raccoglitore, ma sorprendentemente aveva già addomesticato il lupo dando origine ai primi cani“. Ciò significa che se scomparisse sparirebbe con lui tutta una storia che parte da milioni di anni fa. La sua specie fu protetta dall’isolamento naturale dovuto alle Alpi e al mare, che impedirono per millenni ai nostri lupi di fondersi con altre specie e anzi l’addomesticamento fa sì che anche molti dei nostri cani domestici abbiano questo DNA unico in corpo.

Fonte: Greenreport.it

VIABILITà

Cinque domeniche ecologiche a Roma. Si parte dal 18 novembre

Si comincia domenica 18 novembre con il divieto totale della circolazione nella fascia verde cittadina; non potranno circolare i veicoli dotati di motore a combustione (fino al diesel Euro 6). Il...

LA TUA AUTO

Rc auto, raddoppio delle sanzioni per gli automobilisti recidivi

Chi sbaglia paga e chi persevera paga il doppio. Stangata in arrivo per gli evasori cronici della Rc auto: la proposta di aumentare le sanzioni è in un emendamento proposto dalla Lega al decreto...

WEEKEND

Dolci festeggiamenti, musica e paesaggi mozzafiato

Il week end è alle porte, cosa fare in questi tre giorni di “stop” dalla routine quotidiana? A Roccaspinalveti torna l’appuntamento con la Sagra delle Noci. Un evento culinario...