Servizio clienti

Mancato pagamento del pedaggio in caso di sciopero

Lo sciopero del personale non esime l’utente dal pagamento del pedaggio autostradale, che è comunque sempre dovuto in quanto costituisce un preciso obbligo di legge ai sensi dell’art. 176 comma 11 bis del DLgs 30 aprile 1992 n. 285 e s.m.i. noto come “Codice della Strada”.

Qualora, in caso di sciopero, non fossi riuscito a regolarizzare il pedaggio, segui le istruzioni seguenti al fine di regolarizzare il tuo pedaggio senza alcuna maggiorazione:

1. Predisponi una e-mail da inviare a: rmpp@stradadeiparchi.it
a. L’oggetto deve essere così composto: “Sciopero del gg/mm/aaaa Stazione di uscita :”
Esempio: Sciopero del 8/8/2019 Stazione di uscita: L’Aquila Est;
b. All’interno della e-mail riporta brevemente l’accaduto, avendo cura di indicare l’orario di uscita e la targa dell’autovettura;
2. Compila il modulo di autocertificazione scaricabile a questo link ed accludilo alla e-mail insieme ad un documento d’identità.
Appena ricevuta l’e-mail inizieremo ad effettuare le verifiche del caso, ultimate le quali risponderemo all’email indicandoti le modalità tramite cui pagare.
Qualora non avessi una casella di posta elettronica puoi inviare la medesima documentazione a mezzo fax allo: 0641592206; ti invieremo il bollettino con la richiesta di pagamento all’indirizzo riportato.

Taggato con: , ,

WEEKEND

Borghi in festa per celebrare la castagna e i prodotti d’autunno

Complice il tempo che ci regala ancora giornate soleggiate, con temperature miti e piacevoli, l’autunno si sta rivelando la stagione ideale per trascorrere il weekend praticando attività...

TURISMO

Foliage: i posti migliori per ammirare i dipinti autunnali in Abruzzo e Lazio

Con l’arrivo dell’autunno la natura offre il suo spettacolo migliore, conosciuto come foliage, uno dei fenomeni naturali più fotografati al mondo. Le foglie cambiano colore, assumono mille...

SICUREZZA

Due mani sul volante sono meglio di una

Due mani sono meglio di una, specialmente mentre si guida. Pedoni uccisi sulle strade, la distrazione è la prima causa, lo conferma l’Aci. L’attenzione è l’elemento fondamentale...