Meteo

Nuova perturbazione in arrivo con forti temporali e neve

L’inverno sembra fare sul serio, appare ormai sempre più probabile infatti la formazione di un vortice di bassa pressione tra martedì 2 e mercoledì 3 marzo con una fase di maltempo piuttosto incisiva che coinvolgerà anche le regioni adriatiche. Passata questa fase molto instabile nuovi impulsi atlantici dovrebbero dirigersi verso il Mediterraneo centrale e l’Italia dalla seconda parte della prossima settimana, rinnovando a fasi alterne altri peggioramenti.

Lunedì, cielo nuvoloso su carseolano, Marsica, alto Aterno e Parco nazionale d’Abruzzo, con piogge su gran parte dell’aquilano e sulla capitale. I fenomeni potranno risultare forti nella notte. Neve oltre i 1000 m,temperature in calo di qualche grado dal pomeriggio. Martedì il cielo sarà tra variabile e nuvoloso, con frequenti fenomeni a carattere di rovescio. Neve oltre i 1300/1400 m circa, temperature in leggera flessione. Mercoledì e giovedì, nuvolosità irregolare associata a delle ampie schiarite, con possibilità di piogge soprattutto sul Lazio. 

La situazione resterà invariata anche nel corso del fine settimana quando Lazio e Abruzzo saranno interessate da piogge alternate a schiarite. Temperature stazionarie con massime intorno ai 13/15°C.

Per ulteriori informazioni

http://www.xmeteo.it

http://www.ilmeteo.it/Abruzzo

http://www.ilmeteo.it/Lazio

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Articoli recenti

VIABILITà

Chiusura notturna svincolo Tornimparte direzione Roma/A25

Per lavori di manutenzione, e salvo imprevisti, dalle ore 20,00 c.ca del giorno 3 aprile pv alle ore 07,00 c.ca del giorno successivo sarà disposta la chiusura della rampa di entrata in autostrada...

ATTUALITà

Sospensione pagamento Rc auto: come funziona e quando si applica

Il decreto Cura Italia ha previsto l’estensione a 30 giorni, anziché 15, della proroga della copertura assicurativa di auto e moto. Di fatto, il decreto raddoppia la finestra di validità della...

ATTUALITà

Covid-19, Autostrada gratis per tutti gli operatori sanitari

Scatta su A24 e A25 l’esenzione totale del pedaggio autostradale per medici, infermieri, operatori sanitari e volontari impegnati nell’emergenza Covid-19. La Regione Abruzzo  ha già inviato un...