Ordinanze

ORDINANZA N. 29/2018E

Il sottoscritto Dott. Ing. Francesco Mongiardini, Capo Settore Traffico ed Esazione Pedaggi della Direzione Generale Esercizio

CONSIDERATO

– che al fine di garantire adeguati standard di sicurezza alla circolazione autostradale si devono necessariamente eseguire nel corso della prossima settimana diversi lavori di manutenzione ordinaria ricorrente e manutenzione straordinaria all’interno di cantieri stradali ubicati a progressive chilometriche diverse lungo le carreggiate autostradali, sia est che ovest, delle Autostrade A24 Roma – Teramo e A25 Torano – Pescara;
– che, in relazione alle valutazioni effettuate sulle esigenze operative dei cantieri e della fluidità della circolazione autostradale, i competenti Centri di Esercizio della Direzione Generale Esercizio, hanno evidenziato la necessità, per motivi di sicurezza dell’utenza autostradale e del personale adibito all’esecuzione dei lavori, di provvedere alle necessarie parzializzazioni delle carreggiate autostradali;

VISTI

– gli artt. 5 – 6 comma 4 e 6 – 21 -39 e 41 del Nuovo Codice della Strada;
– gli artt. 77 e 81 del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada;
– il Decreto Interministeriale 04.03.2013 “criteri di sicurezza”;

ORDINA

1) nel periodo compreso dal 16.07.2018 al 22.07.2018 l’apposizione, alle progressive chilometriche indicate nel programma settimanale allegato, della prescritta segnaletica per la delimitazione di cantieri stradali in presenza di traffico veicolare al fine di conseguire la riduzione delle corsie di transito disponibili tramite la chiusura al traffico, saltuariamente e per limitati periodi di tempo, dell’intera carreggiata deviando il traffico in doppio senso di circolazione sulla opposta carreggiata, ovvero tramite la chiusura al traffico della corsia di emergenza e/o della corsia di marcia lenta o di marcia normale ovvero della corsia di sorpasso e, limitatamente agli svincoli, l’istituzione di sensi unici alternati, con regolazione semaforica o a mezzo di movieri ovvero mediante brevi stop, il tutto in conformità agli specifici dettagli contenuti nel programma settimanale allegato alla presente Ordinanza;

2) le limitazioni, di cui ai precedenti punti della presente Ordinanza saranno rese note agli utenti mediante l’apposizione dei prescritti segnali previsti dal Nuovo Codice della Strada e dal Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada

(Ing. Francesco Mongiardini)

Allegato ORDINANZA N. 28/2018E

AMBIENTE

Parco nazionale del Gran Sasso, censiti 20 branchi di lupo

Si è appena concluso il censimento dei lupi del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. La ricerca svolta nell’ambito del progetto LIFE Mirco Lupo, ha permesso di individuare 20...

ATTUALITà

Occupare il parcheggio con una sedia è illecito: multa fino a 674 euro

Trovare parcheggio è un’attività che mette a dura prova la pazienza di molti automobilisti in città, e non solo. Tra divieti di sosta, posti riservati e le tante auto che ogni giorni...

TURISMO

Viaggio sul treno storico della Transiberiana d’Italia

La Transiberiana è la celebre ferrovia che attraversa Russia, Mongolia e Cina, e vanta il primato di essere la più lunga del mondo con i suoi 9288 chilometri tra tracciato europeo e quello...