Ordinanze

ORDINANZA N. 37/2019E

Il sottoscritto Dott. Ing. Francesco Mongiardini, Capo Settore Traffico ed Esazione Pedaggi della Direzione Generale Esercizio

CONSIDERATO

– che al fine di garantire adeguati standard di sicurezza alla circolazione autostradale si devono necessariamente eseguire nel corso della prossima settimana diversi lavori di manutenzione ordinaria ricorrente e manutenzione straordinaria all’interno di cantieri stradali ubicati a progressive chilometriche diverse lungo le carreggiate autostradali, sia est che ovest, delle Autostrade A24 Roma – Teramo e A25 Torano – Pescara;
– che, in relazione alle valutazioni effettuate sulle esigenze operative dei cantieri e della fluidità della circolazione autostradale, i competenti Centri di Sicurezza Autostradale della Direzione Generale Esercizio, hanno evidenziato la necessità, per motivi di sicurezza dell’utenza autostradale e del personale adibito all’esecuzione dei lavori, di provvedere alle necessarie parzializzazioni delle carreggiate autostradali;

VISTI

– gli artt. 5 – 6 comma 4 e 6 – 21 -39 e 41 del Nuovo Codice della Strada;
– gli artt. 77 e 81 del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada;
– il Decreto 22.01.2019 “Individuazione della procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attivita’ lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare”

ORDINA

1) nel periodo compreso dal 20.05.2019 al 26.05.2019 l’apposizione, alle progressive chilometriche indicate nel programma settimanale allegato, della prescritta segnaletica per la delimitazione di cantieri stradali in presenza di traffico veicolare al fine di conseguire la riduzione delle corsie di transito disponibili tramite la chiusura al traffico, saltuariamente e per limitati periodi di tempo, dell’intera carreggiata deviando il traffico in doppio senso di circolazione sulla opposta carreggiata, ovvero tramite la chiusura al traffico della corsia di emergenza e/o della corsia di marcia lenta o di marcia normale ovvero della corsia di sorpasso e, limitatamente agli svincoli, l’istituzione di sensi unici alternati, con regolazione semaforica o a mezzo di movieri ovvero mediante brevi stop, il tutto in conformità agli specifici dettagli contenuti nel programma settimanale allegato alla presente Ordinanza;

2) le limitazioni, di cui ai precedenti punti della presente Ordinanza saranno rese note agli utenti mediante l’apposizione dei prescritti segnali previsti dal Nuovo Codice della Strada e dal Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada
(Ing. Francesco Mongiardini)

ORDINANZA N. 37/2019E

CURIOSITà

La CNN incorona Scanno fra i 20 borghi più belli d’Italia

Il paese di Scanno in Abruzzo è stato inserito dalla Cnn tra i 20 borghi più belli d’Italia. La sezione viaggi della emittente statunitense sulla pagina web descrive il borgo abruzzese come...

WEEKEND

Degustazioni e visite in vigna, sport e rievocazioni storiche

Torna anche quest’anno “Cantine Aperte”, la più grande festa del vino in Europa, giunta alla 27esima edizione. In Abruzzo saranno ben 40 i vignaioli che apriranno le porte per accogliere gli...

TURISMO

Alla scoperta dei Calanchi di Atri

  La Riserva Naturale Regionale dei calanchi di Atri, è un’ oasi Wwf, un’area naturale protetta dell’Abruzzo adriatico. Si estende interamente per 380 ettari nel territorio...