Ordinanze

ORDINANZA N. 44/2019E

Il sottoscritto Dott. Ing. Marco Pelliciardi, Capo Settore Traffico ed Esazione Pedaggi della Direzione Generale Esercizio

CONSIDERATO

– che al fine di garantire adeguati standard di sicurezza alla circolazione autostradale si devono necessariamente eseguire nel corso della prossima settimana diversi lavori di manutenzione ordinaria ricorrente e manutenzione straordinaria all’interno di cantieri stradali ubicati a progressive chilometriche diverse lungo le carreggiate autostradali, sia est che ovest, delle Autostrade A24 Roma – Teramo e A25 Torano – Pescara;
– che, in relazione alle valutazioni effettuate sulle esigenze operative dei cantieri e della fluidità della circolazione autostradale, i competenti Centri di Sicurezza Autostradale della Direzione Generale Esercizio, hanno evidenziato la necessità, per motivi di sicurezza dell’utenza autostradale e del personale adibito all’esecuzione dei lavori, di provvedere alle necessarie parzializzazioni delle carreggiate autostradali;

VISTI

– gli artt. 5 – 6 comma 4 e 6 – 21 – 39 e 41 del Nuovo Codice della Strada;
– gli artt. 77 e 81 del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada;
– il Decreto 22.01.2019 “Individuazione della procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attivita’ lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare”

ORDINA

1) nel periodo compreso dal 17.06.2019 al 23.06.2019 l’apposizione, alle progressive chilometriche indicate nel programma settimanale allegato, della prescritta segnaletica per la delimitazione di cantieri stradali in presenza di traffico veicolare al fine di conseguire la riduzione delle corsie di transito disponibili tramite la chiusura al traffico, saltuariamente e per limitati periodi di tempo, dell’intera carreggiata deviando il traffico in doppio senso di circolazione sulla opposta carreggiata, ovvero tramite la chiusura al traffico della corsia di emergenza e/o della corsia di marcia lenta o di marcia normale ovvero della corsia di sorpasso e, limitatamente agli svincoli, l’istituzione di sensi unici alternati, con regolazione semaforica o a mezzo di movieri ovvero mediante brevi stop, il tutto in conformità agli specifici dettagli contenuti nel programma settimanale allegato alla presente Ordinanza;

2) le limitazioni, di cui ai precedenti punti della presente Ordinanza saranno rese note agli utenti mediante l’apposizione dei prescritti segnali previsti dal Nuovo Codice della Strada e dal Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada

(Ing. Francesco Mongiardini)

Allegato ORDINANZA N. 44/2019E

ATTUALITà

Incidenti in moto: un’estate da incubo sulle strade italiane

L’estate 2019 è stata drammatica per i centauri: “185 morti nei soli fine settimana dei tre mesi di giugno, luglio e agosto, mai così tanti” denuncia Asaps. Nel mese di giugno si sono...

LA TUA AUTO

Come usare il cambio in modo corretto, consumare meno ed evitare problemi

Il cambio dell’auto è una delle parti più delicate della vettura, ecco perché è importante scalare nel modo giusto e imparare ad “ascoltare” eventuali problemi. L’uso...

LA TUA AUTO

Moto parcheggiata nei posti riservati alle auto, quando si rischia la multa

Trovare un parcheggio in città, anche per le moto e i motorini, è come cercare un ago in un pagliaio. Sono sempre tutti pieni e sono ormai diventati vere e proprie giungle. Ma quando si può...