Attualità

Prevenzione A24: ispezioni sotto i viadotti dopo le piene dei fiumi nel Teramano

Le enormi nevicate, le scosse di terremoto e il rapido sciogliersi delle nevi che hanno finito per ingrossare i fiumi, hanno portato Strada dei Parchi ad aumentare i controlli delle strutture autostradali. L’area dove maggiore è il lavoro di ispezione è quella del versante teramano del Gran Sasso.

Da alcuni giorni gli automobilisti in transito avranno potuto notare dei camion con dei grandi bracci proprio a ridosso dei viadotti del tratto di autostrada che va dalla barriera di Teramo al Traforo del Gran Sasso. Questi camion sono dotati di by bridge, dei bracci che consentono al personale e i tecnici specializzati di verificare la situazione dei viadotti e delle pile che li sorreggono.

La possibilità di vedere da vicino le strutture autostradali, dove altrimenti sarebbe impossibile arrivare con i normali strumenti, è indispensabile per capire con maggiore dettaglio che cosa è successe e se ci sono danni o situazioni anomale a seguito del terremoto o delle piene dei fiumi e dei corsi d’acqua attraversati dal tracciato autostradale.

In particolare in questa parte dell’A24 lo scioglimento delle nevi ha allentato il terreno e ingrossato i fiumi. Quindi l’attività di ispezione si è concentrata proprio sui viadotti che attraversano fiumi e corsi d’acqua. Questa mattina i Tecnici di Infra Engineering e quelli di Strada dei Parchi hanno ispezionato i viadotti di San Rustico (cui si riferiscono le immagini) e quello successivo di Pian Mulino.

Pubblicato in Attualità Taggato con: , , , , , , , , , , , ,

Viabilità

Chiusura notturna del Traforo del Gran Sasso in direzione L’Aquila, Roma e A25

A causa di urgenti lavori di manutenzione, salvo imprevisti, sarà disposta la chiusura della tratta autostradale San Gabriele/Colledara – Assergi (Traforo del Gran Sasso) dalle ore 22:00 dei...

Attualità

Patente a punti: in 15 anni punti azzerati per 20mila automobilisti, 400 solo in Abruzzo

Dal primo luglio 2003, come sappiamo, è diventata operativa in Italia la patente a punti: dall’entrata in vigore del nuovo sistema sono stati più di 20mila gli automobilisti che a causa di...

Ambiente

Percorsi e sentieri del Gran Sasso

Montagne maestose, prati incontaminati e panorami mozzafiato rendono il Gran Sasso, il massiccio montuoso più alto degli Appennini, un luogo di rara e incontaminata bellezza, dove la natura si...