Turismo

Roma–Roccaraso, viaggio nel tempo sul treno della neve

Un viaggio a bordo di locomotive storiche tra parchi, aree protette, borghi e sentieri. La Transiberiana d’Italia è sicuramente la ferrovia più panoramica del nostro Paese, e percorrerla è magico, d’estate come d’inverno. Allora non potete perdere i prossimi appuntamenti del treno della neve dal 23 febbraio al 10 marzo con l’itinerario Roma – Roccaraso.

Sabato 23 febbraio, 2 marzo e 9 marzo, si parte dalla stazione di Roma Termini alle 10.00 (oppure da Tivoli alle 10.56 o da Avezzano alle 12.14) e si raggiunge Sulmona, la celebre città dei confetti, intorno alle 13.25. Si può soggiornare nelle strutture convenzionate a tariffe agevolate e la domenica, alle 8.45, si risale di nuovo a bordo e ci si prepara a vivere una giornata sulla neve a Campo di Giove, Palena, Pescocostanzo e Roccaraso.

Un viaggio nel tempo sulle caratteristiche carrozze degli anni ’20 e ’30 per scoprire la storia di questa tratta ultracentenaria e per raggiungere la neve d’Abruzzo. A cominciare da Roccaraso, meta sciistica numero uno del Centro Italia, patria di sciatori e di snowboardera

Per ulteriori informazioni e acquisto biglietti: Le Rotaie

Taggato con: , , , , ,

Articoli recenti

ATTUALITà

Sassi dal cavalcavia, la Polstrada segue una pista. Su A24 e A25 aumentano i controlli

Sui settanta cavalcavia di A24 e A25 è aumentato il livello dei controlli visivi da parte delle squadre di viabili, gli uomini di Strada dei Parchi, che a bordo di furgoni attrezzati monitorano...

SICUREZZA

Perchè un veicolo prende fuoco

Sono sempre più frequenti i casi di veicoli che durante la marcia prendono fuoco, apparentemente senza motivo. Si tratta di situazioni piuttosto pericolose, sia per il guidatore del mezzo che per...

ATTUALITà

A24: in fiamme autocarro che trasportava cavalli. Conducente e animali in salvo

Questa mattina intorno alle 9 nella zona del Traforo del Gran Sasso, un autocarro che trasportava cavalli ha preso fuoco. Il conducente è riuscito a scendere dal mezzo e mettere in salvo anche i due...