Meteo

Settimana tra caldo anticiclone e forti temporali

Le condizioni meteo che ci hanno tenuto compagnia nei giorni scorsi, continueranno a farlo anche per i prossimi. Il tempo sarà capriccioso ancora per un’altra settimana, con pioggia, vento, schiarite e comunque con clima primaverile, quindi non freddo. Primavera però che si presenta piuttosto piovosa e dinamica con una serie di perturbazioni che dall’Atlantico raggiungono il Mediterraneo centrale.

Discreta la mattinata di lunedì, ma già dal pomeriggio, inizieranno dei fenomeni che tenderanno ad essere anche tra moderati e forti in Abruzzo tra Carseolano, Monti Simbruini e Parco Nazionale d’Abruzzo. Le piogge saranno in estensione su tutta l’area in questione entro la sera. Martedì della nuvolosità irregolare al mattino lascerà posto a delle precipitazioni a carattere di rovescio nel pomeriggio. Dei fenomeni pomeridiani, saranno possibili anche nel corso del seguente giorno di mercoledì e giovedì, quando i cieli saranno comunque coperti anche sulla capitale. Le temperature aumenteranno nei valori massimi.

La tendenza per il fine settimana appare tutto sommata buona con nubi alternate a schiarite. Sole sul Lazio.

 

Per ulteriori informazioni

http://www.xmeteo.it 

http://www.ilmeteo.it/Abruzzo

http://www.ilmeteo.it/Lazio

 

Taggato con: , , , , , ,

APPROFONDIMENTI

Vacanze in arrivo: viaggiare organizzati e senza stress

Dai primi weekend di luglio e fino ai primi di settembre, strade e autostrade saranno “invase” dalle automobili di vacanzieri che si spostano per raggiungere le località di...

ATTUALITà

Autostrade, tornano i tutor con un sistema più preciso e intelligente

In arrivo un nuovo strumento di rilevazione della velocità in autostrada. Il vecchio sistema tutor, disattivato lo scorso maggio per una violazione di brevetto, verrà sostituito dal dispositivo...

STORIA

Testimonianze e ricordi degli uomini che hanno lavorato al Traforo

Strada dei Parchi nel video “Le memorie del Gran Sasso” ha raccolto le testimonianze e i racconti di chi, in quegli anni ’60 e ’70 molto diversi da oggi, ha lavorato nel...