Comunicati stampa

Strada dei Parchi incontra i sindaci di Abruzzo e Lazio per confrontarsi sulla messa in sicurezza di A24 e A25.

11 settembre – I sindaci di Abruzzo e Lazio, per i Comuni attraversati dalle autostrade A24 e A25, sono stati invitati ad un incontro promosso dalla società concessionaria Strada dei Parchi.

L’incontro si svolgerà nel pomeriggio di domani a partire dalle ore 17 all’Aquila, nell’auditorium BPER.
Sono oltre un centinaio i sindaci di altrettanti comuni invitati a partecipare, è stata confermata la presenza dei primi cittadini delle città capoluogo.

Per Strada dei Parchi questa è l’occasione per illustrare e confrontarsi sulle attività in corso e quelle programmate per la messa in sicurezza delle due arterie autostradali. Nella gestione di A24 e A25 dal 2012, anno nel quale con una legge è stata dichiarata infrastruttura strategica ai fini della protezione civile, il tema della sicurezza riveste una particolare centralità ed ha segnato le attività prioritarie svolte fino ad oggi dalla concessionaria. Che ha proposto al Ministero soluzioni per arrivare a una messa in sicurezza definitiva e antisismica di tutto il tracciato.

I lavori avviati un anno fa per la parte urgente di questo piano, che hanno interessato i 197 viadotti sia sul territorio abruzzese sia su quello laziale, sono la prova tangibile dell’impegno profuso da Strada dei Parchi in questi anni. Ricordiamo che, per decisione dell’azionista, finora la società concessionaria di A24 e A25 non solo non ha mai distribuito utili ai propri soci, ma ha puntato ad investire tutto sulle manutenzioni.

LA TUA AUTO

Quando l’auto soffre il caldo

Le temperature iniziano a salire e a volte è quasi impossibile entrare in automobile senza soffrire il caldo. È dunque importante pensare alla protezione del proprio veicolo dai raggi del sole, sia...

VIABILITà

Chiusura notturna svincolo Cocullo in direzione Pescara

A causa di urgenti lavori di manutenzione, salvo imprevisti, dalle ore 02:00 alle ore 08:00 del giorno 16 luglio sarà disposta la chiusura della rampa di ingresso in autostrada dello svincolo di...

METEO

Caldo senza eccessi e instabilità pomeridiana

Fresche correnti nord orientali hanno prodotto un deciso crollo delle temperature, fino a 10°C in meno, soprattutto al Nord e sui versanti adriatici. Questa settimana prosegue una fase di tempo...