Attualità

Strada dei Parchi, nell’ultimo anno 170 milioni di manutenzioni

Strada dei Parchi, nell'ultimo anno 170 milioni di manutenzioni

Il vicepresidente di Strada dei Parchi, Mauro Fabris, intervenuto alla trasmissione "In onda" su La7, ha ribadito l'impegno in manutenzione da parte del concessionario che gestisce A24 e A25. "Il tema vero è quello dei controlli", ha spiegato Fabris durante la trasmissione condotta da Luca Telese e David Parenzo. "La nostra autostrada ha fatto il 104% degli interventi previsti".

Pubblicato da Strada dei Parchi su Sabato 18 agosto 2018

 

Il vicepresidente di Strada dei Parchi, Mauro Fabris, intervenuto alla trasmissione “In onda” su La7, ha ribadito l’impegno in manutenzione da parte del concessionario che gestisce A24 e A25. “Il tema vero è quello dei controlli”, ha spiegato Fabris durante la trasmissione condotta da Luca Telese e David Parenzo. “La nostra autostrada ha fatto il 104% degli interventi previsti“.

“Abbiamo fatto 170 milioni d’investimento dall’ultimo anno”, sostiene Fabris, “e 700 milioni da quando l’autostrada è stata presa in gestione dal Gruppo”. “Un’autostrada così, che passa attraverso un territorio sismico deve essere considerata in altro modo rispetto alle altre”. “Nel nostro caso interveniamo ogni volta che c’è un’oscillazione dovuta ad esempio a un terremoto. L’ultimo intervento proprio ieri sera (18 agosto Ndr), dopo il terremoto c’è stata subito una verifica diretta delle nostre squadre”.

CONTROLLI SU VIADOTTI E PONTI

Controlli su viadotti e ponti

In un servizio andato in onda al TG5, il Direttore operativo di Strada dei Parchi Marco Rocchi spiega come vengono controllati i ponti lungo l'autostrada A24 e A25. Strada dei Parchi dedica tempo e risorse alla manutenzione delle infrastrutture e i piloni sono monitorati costantemente con tecnologia all'avanguardia."Quello che noi osserviamo all'esterno è una piccola porzione della pila, all'interno ci sono vari livelli di armatura", spiega l'ingegner Marco Rocchi. "Quando osserviamo dei ferri scoperti, questi non hanno alcuna incidenza sulla resistenza dell'opera"

Pubblicato da Strada dei Parchi su Sabato 18 agosto 2018

Taggato con: , ,

IN ITINERE

Dalla Francia gli occhiali hi-tech per prevenire il colpo di sonno

Occhiali hi-tech per prevenire i colpi di sonno al volante, l’idea arriva dalla Francia L’azienda francese Ellcie Healthy ha creato degli occhiali Smart dotati di 15 sensori, fatti apposta...

ATTUALITà

Codice della Strada: multe più salate in caso di infrazioni

Sono entrati in vigore da alcuni giorni gli aumenti alle sanzioni previste a seguito di violazione del codice della strada. Vediamoli nel dettaglio. – Per il divieto di sosta si passerà da 41...

SICUREZZA

Incidente o guasto meccanico. Come comportarsi

Qualsiasi veicolo fermo per incidente o avaria, costituisce un pericolo per la propria sicurezza e per quella degli altri. Spesso l’imprevisto non lascia il tempo di spostare l’auto e...