Turismo

“Voler bene all’Italia”: appuntamento a Roccamorice

locandina roccamoriceIl due giugno torna l’appuntamento con “Voler bene all’Italia”, la festa promossa da Legambiente e dedicata alla scoperta dei piccoli comuni. La 13esima edizione sarà dedicata alla scoperta dei borghi più affascinanti e caratteristici d’Italia.

Gli scorci e i paesaggi di Roccamorice, in provincia di Pescara,  saranno tra i protagonisti di questa manifestazione. Pittoresco borgo adagiato su uno sperone di roccia è un ottimo esempio di paesaggio in cui l’opera dell’uomo incontra la grandezza e il fascino della natura. Tra le sue meraviglie più preziose Roccamorice ospita l’Eremo di San Bartolomeo, frutto del lavoro dell’uomo che ha scavato nella roccia questo luogo di culto, conferendogli tutto il fascino di un luogo mistico e in totale simbiosi con la natura circostante.

L’appuntamento è alle 9.30 presso il parcheggio sottostante l’eremo di San Bartolomeo in Legio, da cui si parte per un’escursione all’Eremo di San Bartolomeo, raggiungibile con un sentiero a piedi; seguirà la visita guidata all’ Eremo di Santo Spirito. Per chi volesse, è possibile utilizzare il servizio navetta per percorrere la distanza tra i due eremi.

Alle ore 12.30, i saluti istituzionali, con Mario Mazzocca, assessore Ambiente Regione Abruzzo; Oremo Di Nino, direttore Parco della Majella; Alessandro D’Ascanio, sindaco Roccamorice; Giuseppe Di Marco, presidente Legambiente Abruzzo; Roberto Mattioli, Menowatt Ge Spa. Seguirà il pranzo nell’area pic-nic di fronte Santo Spirito, con aperitivo con prodotti bio e vino biodinamico offerto da Legambiente e accompagnamento di musica popolare;

ore 15:30, Mercatino con i prodotti delle aziende agricole locali;

ore 16:30, visita guidata al borgo di Roccamorice e alla chiesa parrocchiale di San Donato V.M. e al Centro D’Arte ‘A. Di Giovanni’.

Le visite guidate sono a cura della Cooperativa Ripa Rossa e con la collaborazione di Italia Nostra.

“L’obiettivo di Voler Bene all’Italia”, ha dichiarato Giuseppe Di Marco, “è infatti quello di riaccendere i riflettori su queste realtà, di ricordare il grande valore e le potenzialità che hanno, e di raccontare allo stesso tempo con i cammini della bellezza un turismo sostenibile e di qualità rispettoso dei paesaggi e delle identità locali e incentrato sulla mobilità dolce”.

Per chi volesse aderire alla campagna di Voler Bene all’Italia basta andare sul sito www.piccolagrandeitalia.it, scaricare e compilare il modulo che si trova on line ed inviarlo.

Taggato con: , , , , , , , , ,

Articoli recenti

ATTUALITà

Coronavirus: diminuisce l’inquinamento atmosferico nelle capitali d’Europa

La pandemia di Coronavirus sta sconvolgendo il mondo intero, costringendo i governi a imporre drastiche misure per arrestare la diffusione della COVID-19. In questa drammatica situazione di...

VIABILITà

A24 chiusura della rampa di entrata di Tornimparte direzione Roma/A25

Per lavori di manutenzione, salvo imprevisti, dalle ore 20,00 dei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile pv alle ore 07,00 dei giorni successivi sarà disposta la chiusura della rampa di entrata in...

SAPORI IN VIAGGIO

Pasta e fagioli: la zuppa della tradizione contadina abruzzese

Fagioli, pasta fresca fatta in casa e pochi semplici ingredienti per un piatto ricco e genuino: è la regina tra tutte le zuppe, la pasta e fagioli che arricchisce la tradizione culinaria in Abruzzo....