Turismo

Campo Imperatore: sci e snowkite all’ombra del Gran Sasso d’Italia

Campo Imperatore è la località sciistica ai margini del celebre altopiano dominato dalle vette del Gran Sasso e dalla sua cima più alta, il Corno Grande. È la prima stazione nata sugli Appennini intorno agli anni 30′ e qui gli

Taggato con: , , , , , ,

Campo Felice, la stazione sciistica nel cuore dell’Appennino

Facilmente raggiungibile dall’autostrada Roma – L’Aquila, Campo Felice è una tra le migliori stazioni sciistiche appenniniche. Si trova al centro di una vasta conchiglia, fatta con i bordi di cinque montagne, tutte alte più di 2000 metri ed innevate da novembre ad

Taggato con: , , , ,

In Abruzzo, sulle piste della Majella, si può sciare guardando il mare

Il comprensorio sciistico di Passolanciano-La Majelletta si trova all’estremità settentrionale del crinale principale della Majella. Celebre per i panorami di cui gode, con una vista che spazia dalle piste fino al mare Adriatico, il bacino sale dai 1.306 metri di Passolanciano

Taggato con: , , , , , ,

Roccaraso, la più grande stazione sciistica degli Appennini

La vicinanza con Roma, la bellezza della natura e l’ospitalità degli abitanti, sono considerate da anni la carta vincente dell’Abruzzo sciistico. La regione conta un totale di 400 km di piste, da quelle più note di Campo Felice, Ovindoli e Roccaraso, passando per la leggendaria

Taggato con: , , , ,

I viaggi d’autunno: lo zafferano di Navelli

La storia della coltivazione dello zafferano di Navelli, prodotto DOP della Provincia dell’Aquila, risale al 1200 quando un frate abruzzese portò a Navelli alcuni fiori presi dalla Spagna. Per produrre un chilo di zafferano ci vogliono ben 240.000 bulbi 🌺.

I viaggi d’autunno: il vino dei Castelli Romani

La zona dei Castelli Romani, a sud di Roma, è una delle più ricche nel Lazio per la produzione di vino. Il Frascati, caratteristico per il suo colore paglierino, è il vino DOC più famoso e più prodotto dei Castelli.

Taggato con: , ,

I viaggi d’Autunno: il Foliage

L’abruzzo si colora d’autunno. Un viaggio tra i boschi abruzzesi per ammirare la magia del foliage, dal rosso all’arancio, dal giallo all’oro, tra faggi e aceri, immersi in un’esplosione di tonalità calde per assistere allo spettacolo della natura che si

Taggato con: , , , ,