Pillole di viaggio

Lago di Capo d’Acqua, immersioni tra i mulini medievali

lago di capo d'acqua

Nel parco nazionale del Gran Sasso, a 180 chilometri da Roma, c’è un piccolo lago artificiale che è entrato nella classifica dei migliori posti al mondo dove fare immersioni. Il lago di Capo d’Acqua sorge alle pendici del Monte Scarafano, e le sue acque fredde e cristalline arrivano dalle fonti da cui prende il nome: sorgenti di Capo d’Acqua. Il bacino artificiale nasce nel 1965 dopo la realizzazione di una diga costruita per sbarrare il corso del Tirino e per convogliare l’acqua nei campi dove si coltivava il grano.

Immersioni al Lago di capo d’Acqua – canale youtube Strada dei Parchi –

“Nuotiamo verso il fondale verde chiaro rivestito di alghe per alcuni minuti e ben presto si scorgono i contorni di costruzioni e di un arco in pietra. La fantasia conduce i pensieri ad Atlantide e le cittá sommerse.” dal reportage di Sportdikare, rivista svedese di settore

Immersione tra i mulini sommersi
Nei terreni, oggi sommersi dalle acque, esistevano in epoca medievale due mulini e un colorificio oggi ancora visibili a chi si immerge. I fondali sono ricchi di oggetti antichi da ammirare: manufatti medievali, tronchi d’albero, abitazioni e strade antiche che un tempo erano percorse dai contadini per portare il carico di grano. Il Lago di Capo d’acqua attira ogni anno centinaia di appassionati di immersioni da tutto il mondo. Secondo il sito SportDiver è tra i 50 migliori siti al mondo per fare immersioni, La Repubblica lo cita tra le primi dieci meraviglie sommerse d’Italia.

info immersioni: Diving Line Asd – Corsi sub Roma

Come arrivare al Lago di Capo d’Acqua, frazione di Scarafano, L’Aquila
– A25 USCITA BUSSI POPOLI –








Taggato con: , ,

WEEKEND

Tradizioni popolari, falò e sport invernali

In Abruzzo così come in tutta Italia esiste una vera e propria venerazione per Sant’Antonio Abate. Proseguono anche nel fine settimana le celebrazioni in memoria del Santo con canti, fuochi e la...

LA TUA AUTO

Vetri auto appannati, tra i rimedi anche un calzino

Nei mesi invernali in cui lo sbalzo di temperatura tra interno ed esterno dell’autoveicolo è maggiore può capitare che i vetri dell’auto si appannino. Questa situazione può risultare anche...

IN ITINERE

Dalla Francia gli occhiali hi-tech per prevenire il colpo di sonno

Occhiali hi-tech per prevenire i colpi di sonno al volante, l’idea arriva dalla Francia L’azienda francese Ellcie Healthy ha creato degli occhiali Smart dotati di 15 sensori, fatti apposta...