Attualità

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che,

Taggato con: , , , , , , , , ,

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che,

Taggato con: , , , , , , , , ,

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che,

Taggato con: , , , , , , , , ,

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che,

Taggato con: , , , , , , , , ,

La riduzione dei pedaggi era scattata il 1° ottobre scorso

Su decisione del Concessionario lo scorso autunno erano stati sospesi gli aumenti (12,9%) entrati in vigore il primo gennaio 2018 decisi dal precedente governo. Il primo gennaio aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che,

Taggato con: , , , , , , , , ,

“Gli aumenti si possono evitare” SDP, appello al ministero: “Nuovo piano finanziario subito”

Tra venti giorni aumenteranno i pedaggi autostradali in tutta Italia. Vale la pena di ricordare che, dall’ottobre scorso sino al 31 dicembre 2018 ed in modo autonomo, la Strada dei Parchi ha deciso di congelare gli aumenti scattati a gennaio

Taggato con: , , , , , , , , ,

Multe per chi guida con lo smartphone. A Roma arrivano i falchi

A Roma arrivano i falchi. Poliziotti in borghese che si muovono in moto anonime per “pizzicare” chi guida con lo smartphone in mano. Il Comando generale della Polizia Municipale ha predisposto un rafforzamento dei controlli; agenti del Gruppo pronto intervento

Taggato con: , ,